Esplora tutti gli appuntamenti Factory in programma

Trova l’incontro che cercavi e visita la pagina dedicata per ottenere info dettagliate sul programma.

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

ART*SCIENCE

3 luglio || 18:00 - 5 luglio || 23:00

|Evento ricorrente (vedi tutto)
il 3, 4, 5 luglio in Factory e il 5 luglio anche alla Sala Biagi del Quartiere Santo Stefano

Abbiamo chiamato “art*science” una manifestazione dinamica a cadenza annuale – convegni, conferenze, incontri, workshop – inserita in una rete internazionale e capace di discutere ogni anno un tema fondamentale della contemporaneità. 
Questo primo appuntamento di “art*science” a Bologna ha come tema “Il Nuovo e la Storia”, cioè la relazione tra due concetti apparentemente in opposizione che invece possono e devono convivere. Il “nuovo”, l’“innovazione”, ha le sue fondamenta nella storia, nel passato, ma può e deve rilanciare questa eredità nel futuro, riattualizzarla, rifunzionalizzarla, mediante le discipline scientifiche e le tecnologie. Siamo convinti che questo possa costituire un elemento fondamentale in un Paese come il nostro che possiede un enorme patrimonio culturale.                             

L’ospite d’onore di questo primo appuntamento di “art*science” è Leonardo, la più autorevole rivista sulle relazioni tra arte e scienza, pubblicata da MIT  Press, che compie 50 anni e li festeggia con un titolo programmatico: “The next fifty”.

Oltre a questi due temi, Roger Malina, direttore di Leonardo, ne ha indicato un terzo, su cui è in corso a livello internazionale una discussione, in parte anche nella mailing list Yasmin: la ricerca dell’integrazione delle arti, del design e delle humanities nelle discipline scientifiche. Questa discussione, spesso chiamata “From STEM to STEAM” (STEM = Science, Technology, Engineering and Mathematics; STEAM = Science, Technology, Engineering, Art and Design, and Mathematics), poggia sull’idea di “consilience” (convergenza), introdotta da Wilson nel 1968, sulla fusione dei modi di conoscenza, ed è stata ripresa da Slingerland e Collard nel 2011.

Oltre che l’intervento dello staff dirigenziale di Leonardo, la parte convegnistica di “art*science”, della durata di due giorni, vedrà la partecipazione di istituzioni e studiosi, scienziati, artisti, operatori, nazionali e internazionali sugli argomenti sopra enunciati. Inoltre parteciperanno ai lavori anche gli organismi della Commissione Europea che sono da tempo impegnati nel sostenere progetti artistici che vedono convergere arte e scienza.

Appuntamento quindi a Bologna, FactoryBo, Via Castiglione 26 – dal 3 al 5 luglio 2017.

 

English
“art*science – in this first year dedicated to Leonardo “The next fifty,” the most authoritative magazine published by MIT Press, which is 50, on relationship between art and science – consists of a series of conferences and events on relations between artistic forms and scientific disciplines. This first event in Bologna has the theme of “The New and the History”, that is, the relationship between two seemingly oppositional concepts that can and must live together. The “new”, the “innovation”, has its foundations in history, in the past, but can and must revive this legacy in the future, re-invent it, and refocus it through scientific disciplines and technologies. We think that this can be a key element in a country like Italy with a huge cultural heritage.
In addition to these two themes, Roger Malina, Director of Leonardo, has pointed to a third topic, which is debating internationally, partly also in the Yasmin mailing list: the search for the integration of arts, design and Humanities in the scientific disciplines. This discussion, often referred to as “From STEM to STEAM” (STEM = Science, Technology, Engineering and Mathematics; STEAM = Science, Technology, Engineering, Art and Design, and Mathematics), rests on the idea of “consilience”, introduced by Wilson in 1968, on the fusion of the modes of knowledge, and it was taken up by Slingerland and Collard in 2011.
In addition to Leonardo director intervention, the two-day conference “art*science” will see the participation of institutions, scholars, scientists, artists, operators on the above-mentioned topics. Moreover, also the EU organizations which have long been involved in supporting art projects that converge on art and science will participate.
“art*science will also be the occasion for meeting and sharing ideas among the participants to the Yasmin mailing list, supported by UNESCO, Leonardo and Noema, on relations between art and science, which involves the participation of scholars, artists, scientists, teachers and operators in the Mediterranean basin. The arguments of “art*science” will be introduced and launched with an international discussion on Yasmin a few days before the start of the event, a discussion that will accompany the conference, with its messages displayed through an installation.

Dettagli

Inizio:
3 luglio || 18:00
Fine:
5 luglio || 23:00
Categorie Evento:
,
Sito web:
https://www.factorybo.it/

Luogo

Factory BO
Via Castiglione 26
Bologna, Bologna 40124 Italia
+ Google Maps
Telefono:
0514842456
Sito web:
www.factorybo.it