Un lavoro solido e concreto sulla rapsodia delle idee

FactoryBO è uno spazio plasmabile e attrezzato, nel cuore di Bologna.

FactoryBO è il luogo dove si fabbricano e ospitano progetti culturali, intrecciando arti e saperi con passione e competenza.
È una dimensione del fare, che vuole coniugare pensieri mobili e scintillanti con la messa in atto operativa e rigorosa.

Chi? Cosa? Come?

Factory BO

  • Tabù Bolognatoday
  • Factory Immagine Inaug
 

È iniziata la stagione dei LABIRINTI
Incontri, teatro, performance, improvvisazioni, letture…

Perché
FactoryBo non si ferma mai! 
Vi consigliamo caldamente prenotare…
per informazioni e prenotazioni: segreteria@lacomunicazionediffusa.it

 


 

 Gli eventi programmati

Potete cominciare a prenotarvi! Altri l’hanno già fatto

 

  07/12/2019  CONFERENZA

Il Pozzo delle Idee: Stefano Filloni – Eros nell’arte

ore 16,30          
  10 e 11/12/2019  

LABIRINTI
Teatro

STRANGE – Lo spettacolo performante
Un esperimento multilingue e multietnico con gli studenti dell’Accademia
delle Belle Arti di Bologna.

ore 21          
  13/12/2019   CONFERENZA

Il Pozzo delle Idee: Elisabetta Landi –  ll cielo in una stanza. 
Il giardino d’inverno dei bolognesi

ore 16,30

         
  14/12/2019 POESIA

Il_titolo_lo_mettiamo_dopo” 
Una serata per Corrado Costa – Bologna in Lettere – VIII edizione – Deposizioni – Pubblicità/Progresso. 

ore 18          
     

dal 21.12.19 al  06.01.2020 chiusura natalizia 

            
  10/01/2020 CONFERENZA

IIl Pozzo delle Idee: Gennaro Natullo –  
Ushuaia la Bologna australe

ore 16,30          
  17/01/2020 CONFERENZA

Il Pozzo delle Idee: Marco Poli – I Papi bolognesi

ore 16,30          
  18/01/2020 POESIA

Bologna in lettere: “Voci di poesia straniera

ore 21          
  25 – 26 – 27 01/2020  TEATRO

Attorno al giorno della memoria
OTTO La storia di una donna che non ha dimenticato. Interpretato dagli allievi di Arte Scenica del Conservatorio G. B. Martini. Scene di Nicola Bruschi. Regia di Francesco Esposito

ore 21          
  31/01/2020 LABIRINTI
Conferenza

Stefano Ferrari: I labirinti della mente. Riflessioni tra arte e psicologia. Incontro e discussione

ore 21          
 

22 e 23

02/2020

LABIRINTI
Teatro

Giancarlo Sissa e Alessandra Gabriela Baldoni – Compagnia La Porta Azzurra – “I nomi del labirinto” – Sogni, scelte, inseguimenti

ore 21          
 

29/02/2020

POESIA

Bologna in lettere: “Presentazione di volumi di poesia”

ore 18          
 

27/03/2020

LABIRINTI
Teatro

Barbara Dondi con Christine Wipf: Labyrinthus con pathos
Regia di Michele Orsi Bandini

ore 21          
 

28/03/2020

POESIA

“Poetry Slam” guidata da Bologna in lettere

ore 18          
 

17/04/2020

LABIRINTI
Conferenza

Uliana Zanetti: Il labirinto della burocrazia. Incontro e discussione

ore 21          
     

dal 9.4.2020 al  16.04.2020 chiusura pasquale

           
 

18/04/2020

POESIA

Bologna in lettere: “Letture a più voci e performance poetiche” 

ore 21          
 

21/04/2020

Conferenza

21 aprile.  La liberazione di Bologna, i polacchi, i partigiani e altri. Come e qualmente la città fu libera non senza problemi e strascichi polemici.
Incontro a più voci condotto da Luca Alessandrini

ore 18          
 

24/04/2020

Conferenza

Luca Alessandrini: 25 aprile. Chi erano i partigiani? sono serviti? Riflessioni sul senso e sulla sostanza della Resistenza in occasione
del 25 aprile

ore 21          
 

08/05/2020

POESIA

Bologna in lettere

ore 18          
 

15/05/2020

POESIA

Bologna in lettere

ore 18          
 

22 e 23 
05/2020

POESIA

Bologna in lettere Festival

ore 15          
 

30 e 31
05/2020

Teatro Saggio

Saggio del Corso di teatro anno II

ore 21          
 

06 e 07
06/2020

Teatro Saggio

Saggio del Corso di teatro Strange anno I e II

ore 21          


Seguici su Facebook
 

 
 

 

Seguici sui social

 

FactoryBo è uno spazio polifunzionale a Bologna dove si producono progetti di creatività. Le nostre attività vengono diffuse e amplificate anche sui canali social, ti invitiamo a seguirli e ad intergire, secondo le modalità che preferisci.