Esplora tutti gli appuntamenti Factory in programma

Trova l’incontro che cercavi e visita la pagina dedicata per ottenere info dettagliate sul programma.

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Quello che non si può dire in Tv

8 novembre || 21:00 - 23:00

Giovedì’ 8 novembre alle ore 21,00 Filippo Porcelli ci parlerà di “Quello che non si può dire in Tv” –

secondo incontro della Stagione  

Narrazioni e appunti visivi sui paesaggi dell’indicibile secondo la televisione.
Da quando non si poteva dire membro o cazzotto o raffica, che uno faceva rima e si scandalizzava e censurava, fino alla contemporanea volgarità adrenalinica di risse e intolleranze varie.
E poi il sesso, naturalmente. Dal primo nudo negli anni ’50 al similpelle televisivo e al cosiddetto nudo di servizio.

 

 

Filippo Porcelli: Regista, autore e consulente per RAIUNO, RAIDUE, RAITRE e RAISAT, tra i suoi programmi il cult Blob, nel tempo ha costruito un linguaggio originale e innovativo sull’utilizzo creativo dei materiali di repertorio. 
Da diversi anni si dedica alla formazione in collaborazione con l’Università e l’Accademia di Belle Arti di Bologna, attivando percorsi didattici e creativi dove sperimentare e produrre nuove forme di comunicazione e di racconto.

Dettagli

Data:
8 novembre
Ora:
21:00 - 23:00
Categorie Evento:
, ,

Organizzatore

La Comunicazione Diffusa
Email:
segreteria@lacomunicazionediffusa.it
Sito web:
www.lacomunicazionediffusa.it