Esplora tutti gli appuntamenti Factory in programma

Trova l’incontro che cercavi e visita la pagina dedicata per ottenere info dettagliate sul programma.

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

A-VOID by 2mu

20 aprile || 20:30 - 22:30

2mu è un progetto in duo. L’avventura inizia con piano e contrabbassoMario Sboarina e Marco Sadori.. 

La ricerca: spazialità all’interno di strutture improvvisative non programmate e design sonoro dettagliato, essenzialmente ciò che rimane ai margini dell’analisi musicale, ricerca geometrica, semantica, seguendo il principio di minimo materiale. Si esplora senza mappe il territorio dell’intuito musicale, quella gentile follia che fa muovere piedi e dita, si scorre su un piano inclinato nel quale canoni e generi sono orizzonti. La scommessa, per chi suona e per chi ascolta, è lasciarsi portare senza andare alla deriva, seguire comunque ovunque un senso che si lascia inseguire e sfugge al controllo.

a-void è il primo step di questo progetto, un’improvvisazione free al piano e contrabbasso, un racconto sonoro giocato sull’equilibrio delle armonie e dei timbri.

La Locandina

Pianoforte Mario Sboarina
Contrabbasso Marco “Sadox” Sadori

Bio Mario Sboarina

Nel 1998 è a Bologna, dove comincia a praticare il Jazz: prende parte a più formazioni, suonando presso diversi locali e manifestazioni, collaborando in particolare con il trombettista Thierry Tsafack, il contrabbassista Marco Sadori e la cantante Julija Samsonova. Nel 2007 inizia lo studio del saxofono Jazz con Barend Middelhoff.
Nelle diverse performance è polistrumentista: pianoforti acustici ed elettroacustici, saxofono tenore, voce, live looping e drum-machine.
Ha suonato e suona abitualmente in diversi eventi lettarari,  collabora tuttora con altri autori poetici (tra cui Enzo Campi, Francesca Del Moro, Valentina Gaglione, per i quali realizza composizioni originali e orientate alla performance): in questi contesti sperimenta e sintetizza forme compositive proprie per l’abbinamento alla poesia. Collabora con vari progetti musicali, tra cui Didjeridue, (progetto parallelo degli Acrilico su Tela e LaBottegarec)  e Karta Bianka (progetto musicale multiforme del chitarrista Manuel Gamberini). Compone e produce nel 2013 le musiche per il video “Look At Me!” di Adriana Soldini.
Dal 2013 è tra i promotori e  organizzatori di Bologna in Lettere, un festival di lettarature contemporanee (diretto da Enzo Campi) che si svolge a Bologna ed è un riferimento nel panorama lettaraio italiano; in particolare cura, oltre alla regia tecnica, diverse produzioni performative del Festival.
Nel 2014 e 2015 collabora con il gruppo iBerlino, formazione poliedrica che unisce cantautorato, rock  e new wave, fondata da Kain Malkovich e Fabio Pulcini.
Nagli ultimi anni collabora ad alcune produzioni con Fabio Fanuzzi – FuZZ Studio
2017: inizia la collaborazione con Sadox (contrabbasso, basso, clarinetto) nel duo 2mu

Bio_sintesi_Marco Sandori

Marco Sadori(1979)studia il contrabbasso con Tavolazzi, Grazzini(arco) e frequenta workshop di Jazz e strumento con B.Williams, A.Zanchi, J.Cobb, D.Douglas. Ha all’attivo un disco con B. Antonini “Bread &Puppets” ed un e.p. con Matteo Fiorino.

Dettagli

Data:
20 aprile
Ora:
20:30 - 22:30
Categorie Evento:
, , ,