Esplora tutti gli appuntamenti Factory in programma

Trova l’incontro che cercavi e visita la pagina dedicata per ottenere info dettagliate sul programma.

Caricamento Eventi

« Tutti Eventi

Tutti gli eventi per OTTO La storia di una donna che non ha dimenticato

Eventi List Navigation

gennaio 2020

OTTO La storia di una donna che non ha dimenticato

25 gennaio || 21:00 - 23:00

25- 26 -27 Gennaio 2020 Pochi sanno che durante la Seconda Guerra il Reich edificò dei bordelli all’interno dei lager, con la scusa ignobile di voler evitare la diffusione dell’omosessualità tra i detenuti. 
La storia, liberamente tratta da La baracca dei tristi piaceri di Helga Schneider, viene raccontata da una sopravvissuta a un giovane regista che ne vuole trarre uno spettacolo. La donna ha bisogno di lasciare un segno nella memoria, non vuole nascondere la verità, anzi lei vuole gridarla, affinché…

Per saperne di più »

OTTO La storia di una donna che non ha dimenticato

26 gennaio || 21:00 - 23:00

25- 26 -27 Gennaio 2020 Pochi sanno che durante la Seconda Guerra il Reich edificò dei bordelli all’interno dei lager, con la scusa ignobile di voler evitare la diffusione dell’omosessualità tra i detenuti. 
La storia, liberamente tratta da La baracca dei tristi piaceri di Helga Schneider, viene raccontata da una sopravvissuta a un giovane regista che ne vuole trarre uno spettacolo. La donna ha bisogno di lasciare un segno nella memoria, non vuole nascondere la verità, anzi lei vuole gridarla, affinché…

Per saperne di più »

OTTO La storia di una donna che non ha dimenticato

27 gennaio || 17:00 - 19:00

25- 26 -27 Gennaio 2020 Pochi sanno che durante la Seconda Guerra il Reich edificò dei bordelli all’interno dei lager, con la scusa ignobile di voler evitare la diffusione dell’omosessualità tra i detenuti. 
La storia, liberamente tratta da La baracca dei tristi piaceri di Helga Schneider, viene raccontata da una sopravvissuta a un giovane regista che ne vuole trarre uno spettacolo. La donna ha bisogno di lasciare un segno nella memoria, non vuole nascondere la verità, anzi lei vuole gridarla, affinché…

Per saperne di più »